Archivi per la categoria ‘UFOLOGIA’

RICERCATORE E UFOLOGO

Rinomato e brillante studioso di astronautica. E’ stato testimone di un avvistamento ufologico del quale ha reso una esaustiva relazione.

ORIGINE: CASISTICA UFOLOGICA – CAPELLI D’ANGELO – FENOMENOLOGIA

Viene così definita, in alternativa al termine più pittoresco di CAPELLI D’ANGELO, una sostanza fibrosa composta tra l’altro da boro e silicio, calcio e magnesio che in alcune occasioni si sarebbe depositata a terra scendendo dal cielo a seguito di un passaggio di UFO. Sono diversi gli episodi ricollegabili tra i gli avvistamenti di “dischi volanti” e le “nevicate” di bambagia, ed alcuni anche assai remoti nel tempo e pertinenti a quella branca ufologica definita CLIPEOLOGIA o ARCHEOLOGIA SPAZIALE. Alcuni ricercatori addirittura ipotizzano che la mistica MANNA che nutrì il popolo di Israele nel Esodo Biblico, null’altro fosse che bambagia silcea prodotta dal passaggio di UFO avrebbero favorito gli israeliti in fuga dal Faraone. Dimenticando, però che gli israeliti, stando ai Sacri Testi, si nutrirono di tale manna, e che, ipotizzando pure tutta la fame di questo mondo, mangiarsi una poltiglia macromolecolare composta da silicio, calcio e boro, oltre che a essere per nulla nurtiente, secondo me, potrebbe risultare anche un po’ “velenosa”. Ma lasciamo aperta l’ipotesi ad ventuali approfondimenti. Sta però di fatto che in tempi molto più recenti vi è stata, e proprio in Italia, una imponente “nevicata” di questi filamenti subito dopo il manifestarsi di un imponente ondata di UFO. Mi riferisco al “FLAP” ( ondata di avvistamenti UFO ) avvenuta in Toscana e più precisamente a Firenze e Sesto Fiorentino nell’Ottobre del 1954 dove si videro volare più UFO che anatre migranti. Alcuni campioni di queste composizioni fibrose risultanti notevolmente resistenti, secondo alcuni, alla meccanica, alla trazione e alla torsione, ma assai volatili se esposte per un certo periodo all’aria, vennero analizzate dal Laboratorio del Gabinetto di Chimica dell’Università Fiorentina, dove appunto risultarono essere composte come sopra descritto.

L’ipotesi che allora venne sostenuta è che si potesse trattare di una sorta di vetro borosiliceo.

CONTESTO: MEN IN BLACK – MIB – COVER UP – CASISTICA – UFO – DEBUNKING

ORIGINE : POPOLI – SIRENIDI – ALIENI – CONOSCENZE PERDUTE – CLIPEOLOGIA

LUOGO D’ORIGINE:
Comunità di creature anfibie, secondo le tradizioni accadiche ( III millennio A.C. ), che a detta delle credenze, erano i messaggeri del dio sumerico Enki, divinità la quale regolerebbe i tempi e le leggi del mondo e che vivrebbe in un tempio composto da metallo e pietre tanto rare quanto preziose.

DESCRIZIONE:
Infatti sotto la squamosa struttura da pesce gli Apkallu appena giunti a terra rivelavano fattezze umane, da come ne tramanda Beroso, secondo cui, Alessandro Polistore li descrive appunto simili a pesci o anfibi ma muniti di piedi umani. Queste creature legate all’acqua avrebbero trascorso parte della loro permanenza nelle acque del Golfo Persico e in parte sulle sue spiagge.
ATTIVITA’:
Molto evoluti, questi messaggeri, giungevano dal mare con il pacifico scopo di insegnare agli uomini le tecniche della pastorizia e dell’agricoltura, delle scienze e delle arti.

Sempre secondo le tradizioni accadiche si presentavano in numero di 7 ( sette ) 8 ( otto ) o 16 ( sedici ).

NOTE
:
Anche in seguito, la civiltà accadica avrebbe avuto a che fare con divinità tutelari che avrebbero noteveolmente contribuito ad accelerare i processi evolutivi delle civiltà terrestri. Figure quali ad esempio ADAPA, comparso nell’epoca dei seleucidi dal IV° al I° Secolo A.C. noto, assieme ai suoi predecessori con il nome di UMMANU e che secondo le tradizioni sarebbe stato uno dei principali protagonisti  degli avvenimenti epici noti come le epopee di ERRA e GILGAMESH.

La mitologia accadica, in alcuni casi, ci tramanda anche il nome di alcuni di questi esseri misteriosi e sapienti. Il più famoso di tutti è OANNES, ed a seguire, ANEMENTUS, ANNEDOTUS, ENEUBOULOS, ENEUGAMUS, EUEDOCUS ed ODACON.

Alcuni ricercatori in questo folklore, vi intravvedono il contatto dell’uomo con gli antichi abitatori di Atlantide. Altri considerano la possibilità che le tradizioni legate a questo mitico popolo sia una delle conferme dell’avvenuto contatto in epoche remote con civiltà aliene o oltredimensionali.

Sia come sia, pare che gli Apkallu, con le loro conoscienze, abbiano gettato il seme per il fiorire della civiltà Mesopotamica.

CONTESTO: UFOLOGIA – ASSOCIAZIONI

CONTESTO: UFOLOGIA – CLIPEOLOGIA – FORTIANE – CONOSCENZE PERDUTE

CONTESTO: UFOLOGIA – PALEOASTRONAUTICA – CLIPEOLOGIA – ARCHEOLOGIA SPAZIALE

CONTESTO : UFOLOGIA – TEORIE – RICERCA

Fisico russo nato nel 1930  è stato Docente all’Universita di Mosca. Grande sostenitore della Teoria dell’Energia Psicobiologica che distingue la natura in 3 forme di energia: Quella Fisico-Chimica propria del mondo inorganico, quella Biologica regolatrice dell’organismo vivente e quella Psichica propriamente dell’uomo.
Adamenko sostiene che in natura il meccanismo che regola queste tre energie funzionerebbe come segue : Nel cervello umano, la formazione reticolare,centro di attivazione diffusa a cui giungono tutte le sensazioni e le emozioni avrebbe il compito di rielaborare l’energia fisico-chimica in energia biologica e di seguito in energia psichica. Tali trasformazioni diverrebbero reversibili grazie ad alcune strumentazioni realizzate appositamente da Adamenko, attraverso le quali sarebbe in grado di mutare l’energia psichica in energia elettrica, magnetica o meccanica.

AUTORE: John Fuller EDITORE: ArmeniaANNO: 1966 – TEMA: UFOLOGIA – ALIENI – ABDUCTION – INCONTRI RAVVICINATI. Il caso famoso dei coniugi Hill rapiti dagli extraterrestri per essere analizzati come cavie umane.

CONTESTO: UFOLOGIA – ASSOCIAZIONI – CASISTICA – INDAGINE – DIVULGAZIONE

Login
PROGRAMMI E APPLICAZIONI
Marzo  2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31  
PROGRAMMI TV

Ephemeris
Pisces
Sun in Pisces
16 degrees
Capricorn
Moon in Capricorn
4 degrees
Third Quarter Moon
Third Quarter Moon
23 days old
On Line
Da Novembre 2010:

  • Questa pagina è stata vista: 2 volte

  • In linea ci sono:
    0 visitatori,
    67 visite oggi,
    78 visite ieri,
    1136 in totale

  • Pagine 159 viste oggi,
    351 ieri,
    in totale 17003

  • TopPost è Pagina: Elenco Articoli, TopBroswer è Home,
    TopOS è Home
  • Il tuo broswer è ,
    il tuo OS è ,
  • il tuo IP è: 3.237.234.213

  • Nel blog ci sono:
    5496 articoli,
    6 pagine.

Fornito da orario
Marquee Powered By Know How Media.