Archivi per la categoria ‘CASISTICA’

LUOGO: MOSCA – RUSSIA
DATA: Aprile 1953
ORA: N.-N.
CONTESTO: UFOLOGIA – BAMBAGIA SILICEA

Tale fenomeno avvenne appunto nell’Aprile del 1953 subito dopo un’ondata di passaggi di UFO ( FLAP ) che sorvolarono la capitale Russa per diversi giorni. A seguito di questi passaggi vi fu una abbondante caduta di quella che si definisce BAMBAGIA SILICEA.

LUOGO: KRASNOYARSK – SIBERIA – RUSSIA
DATA: VENERDI’ 01 DICEMBRE 2006
ORA: N.-N.
CONTESTO: UFOLOGIA

Nella Siberia Orientale e più precisamente nella regionedi Krasnoyarsk il primo giorno del Dicembre del 2006 un UFO si sarebbe schiantato nel profondo della Taiga. Gli stessi abitanti della impervia zona, allarmati, avrebbero avvisato le Forze dell’Ordine dell’accaduto, avvistando, in precedenza allo schianto, l’oggetto volante. Dopo l’impatto nella zona è divampato un vasto incendio,

Fonte ” La Stampa ” 21 Dicembre 2006

LUOGO: MORRISONVILLE – ILLINOIS – STATI UNITI
DATA: Martedì 09 Giugno 1981
ORA: N.-N.
CONTESTO: FORTIANE – OOPART – OGGETTI ANACRONISTICI – CLIPEOLOGIA

Nella città di Morinsoville nell’Ilinois ( Stati Uniti ) la signora Culp, consorte del direttore del quotidano ” Morinsoville Times”, il 9 Giugno 1981 pose sulla stufa un blocco di carbone, il quale dalle analisi successive risultò essere “vecchio” di circa ( mese più, mese meno ) 300 milioni di anni. Nello spezzarsi a causa del calore, dal carbone fuoriuscì una catenina di palese artigianato e buona fattura. Si suppone che questo fatto sia da considerare attribuibile a quella fenomenologia misteriosa legata agli OGGETTI ANACRONISTICI o anche O.O.P.ART ( Out of Place Artifacts ) di cui non si riesce, attualmente a capire come in base alle conoscenze che riteniamo di avere del passato, a comprendere come possano esserci pervenuti oggetti cosi “evoluti” da epoche così remote. Le teorie si sprecano: da quella Atlantidea; ad i reperti di un presunto ciclo di civiltà evolute, almeno quanto quella attuale, vissute sul pianeta Terra milioni di anni prima di noi; all’onnipresente ipotesi extraterrestre; sino a quella molto suggestiva, ma tutt’altro che improbabile, di “tracce” di un possibile viaggio a ritroso nel tempo da parte di “temponauti” terrestri, provenienti da un futuro, magari poi neanche tanto remoto.

LUOGO:
DATA:
ORA:
CONTESTO:
APPARIZIONI – FANTASMI – RICERCA PSICHICA

LUOGO: MONTORIO AL VOMANO – TERAMO – ABRUZZO – ITALIA
DATA: Sabato 02 Luglio 1977
ORA: N.-N.
CONTESTO: UFOLOGIA

In questa cittadina presente nella provincia di Teramo, nella data sopraindicata venne avvistato un oggetto volante che emetteva una intensa luminosità e descritto come sigariforme. L’altezza dalla quale il grosso oggetto sorvolò lentamente la cittadina venne stimato dai testimoni, carabinieri compresi, di circa 300 metri di altezza. Le persone presenti al fenomeno poterono notare, inoltre che dall’oggetto improvvisamente ne fuoriuscì uno di più piccole dimensioni che sorvolò a bassa quota i tetti delle case della frazione per poi rientrate nell’UFO originario, che subito dopo si è allontanato. I Militi dell’Arma, redassero un rapporto sull’accaduto.

DATA: 09 Gennaio 1889

FONTE: Quotidiano “LIBERTA'”

CONTESTO: CRIPTOZOOLOGIA

Nel Porto di Wellington nella Nuova Zelanda, durante i lavori di miglioramento ora in corso, e’ accaduto un fatto che ricorda il noto episodio della piovra, nel romanzo Victor Hugo : I lavoratori del mare. Certo Govan, palombaro, era calato sott’acqua per mettere a posto con grossi blocchi di pietra in mezzo ad una paratia. Mentre stava collocandone uno, si senti’ afferrare a mezza vita da un immenso mostro marino, denominato octopus. Colle altre zampe il mostro si era attaccato ai pali. Govan fece da principio un tentativo per liberarsene, ma piu’ combatteva col mostro, piu’ riconosceva inutili i suoi sforzi, giacche’ lo spiacevole amplesso si faceva sempre piu’ stretto. Finalmente s’accorse che le zampe aggrappate ai pali lasciavano la presa. Ebbe allora la presenza di spirito di fare un segno ai compagni per essere tirato a fior d’acqua, col mostro aggrappato alle spalle. Le zampe dell’octopus, che venne subito ucciso, erano lunghe nove piedi.

LUOGO: VOCARIZZO DI MONTALTO DI UFFUGO – COSENZA – CALABRIA – ITALIA

DATA: FEBBRAIO 1999

ORA: N.-N.

CONTESTO: MISTICISMO – SPIRITUALITA’ – MANIFESTAZIONI CRISTIANE

In località Vocarizzo, una donna 70enne costretta su una sedia a rotelle da ben 11 anni a causa di una forma acutissima di osteoporosi, sostiene di avere sentito chiaramente la voce di Nostro Signore Gesù Cristo che la invitava ad alzarsi, riuscendo nuovamente a camminare.

Fonte : ” La Nazione ” 10 Febbraio 1999.

Login
PROGRAMMI E APPLICAZIONI
Agosto  2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31  
PROGRAMMI TV

Ephemeris
Leo
Sun in Leo
20 degrees
Pisces
Moon in Pisces
9 degrees
Full Moon
Full Moon
15 days old
On Line
Da Novembre 2010:

  • Questa pagina è stata vista: 3 volte

  • In linea ci sono:
    6 visitatori,
    43 visite oggi,
    81 visite ieri,
    568 in totale

  • Pagine 166 viste oggi,
    2118 ieri,
    in totale 21466

  • TopPost è Pagina: Elenco Articoli, TopBroswer è Home,
    TopOS è Home
  • Il tuo broswer è ,
    il tuo OS è ,
  • il tuo IP è: 3.233.217.106

  • Nel blog ci sono:
    5497 articoli,
    6 pagine.

Fornito da orario
On Line:
024869
Users Today : 18
Users Yesterday : 87
This Month : 1092
This Year : 22557
Total Users : 24071
Views Today : 84
Total views : 571813
Who's Online : 4
Your IP Address : 3.233.217.106
Server Time : 2022-08-13
Marquee Powered By Know How Media.