Archivi per la categoria ‘Casistica Ufologica’

LUOGO: BRINDISI – PUGLIA – ITALIA
DATA
: GIOVEDI’ 27 MAGGIO 1999
ORA: N.-N.
CONTESTO
: UFOLOGIA

Giovedì 27 Maggio nella città di Brindisi vengono uditi diversi boati di origine misteriosa, che alcuni rapprsentanti dell’Areonautica Militare si affrettano a definire come provocati da ” Bang supersonici “. I boati sono talmente potenti da fare vibrare molte vetrate della città, ed oltre a ciò alcuni pescatori sostengono di avere notato in cielo alcune insolite luci vaganti, mentre avveniva il fenomeno uditivo. Altri testimoni sostengono ai microfoni di Telenorba, una emittente radiotelevisiva locale, durante uno di questi boati di avere notato nel cielo il passaggio di due oggetti simili a missili. La Sicilia nel 1999 non era nuova ad accadimeti del genere. Del caso se ne sono occupati gli appartenenti del S.U.T. ( Sezione Ufologica di Taranto )

Fonte ” Giornale dei Misteri ” N.° 425

LUOGO: GERMANIA – STOCCARDA – KRAHERWALD

DATA: 1965

ORE: 21.00

CONTESTO: UFOLOGIA

Nel 1956, durante una passeggiata serale nel bosco di Kraherwald nei pressi di Stoccarda, in Germania, il professore di biologia Karl Ackermann e sua madre odono un sibilio provenire da un boschetto appena al di sotto del loro livello stradale. Sono le ore 21 di una calda serata estiva ed i 2 testimoni dichiarano di avere notato le punte degli alberi piegarsi sotto la brezza prodotta da un grosso oggetto discoidale di intenso colore rossastro in fase di atterraggio. Il misterioso oggetto sembrava provenire in linea d’aria dalla località di Feuerbach. dopo pochi minuti di curiosità e stupore ed i due testimoni vedono sbucare una sorta di gigante indossante una sorta di ” tuta subacquea ” arrancare verso di loro dal boschetto sottostante. L’essere tiene sotto il braccio destro una misteriosa scatola di colore nero. L’ufonauta incrociando i due testimoni ancora attoniti dallo stupore, fa loro un cordiale cenno di saluto. Gli stessi notano che l’essere gigantesco ha l’affanno probabilmente per la salita appena affrontata. La “creatura” sale fino alla vicina torre di Bismark, per ritornare subito dopo sui propri passi, risaluta i testimoni e ridiscende verso il boschetto, dal quale poco dopo decolla l’oggetto discoidale poco prima osservato che, sibilando, molto rapidamente si allontana.

LUOGO: AIROLA – BENEVENTO – CAMPANIA
DATA
: Sabato 16 Dicembre 1978
ORA: N.-N.
CONTESTO: UFOLOGIA

In provincia di Benevento, e più precisamente ad Airola in Campania nella notte del 16 Dicembre 1978, il mentronotte in servizio di pattuglia Pedoto Aniello si accorgeva della presenza di un UFO, sulla verticale dello stabilimento ALFA CAVI.
L’oggeto veniva notato dalla Guardia Giurata a causa di una intensissima luce rossa che lo stesso emetteva e mentre questo accadeva, l’ordigno stesso con una parabola ondulata di discesa ( nota anche come manovra di discesa a foglia morta ), si librava sospeso e stazionante al di sopra dello stabilimento sopra citato.

La Guardia Giurata non era l’unica a notare il fenomeno, anche alcuni tecnici di turno presso lo stabilimento ed un Appuntato dei Carabiniari tale Zimbardi Giuseppe assistevano all’insolito spettacolo. Poco dopo l’UFO, con una impressionante accelerazione si dileguava verso il cielo ed in direzione Sud-Est, per poi ripresentarsi nello stesso preciso punto 24 ore dopo osservato questa volta dal solo Appuntato dell’Arma Zimbardi.
L’ordigno questa volta provvedeva però anche ad un atterraggio nei pressi dell’industria lasciando a terra tre traccie rotonde formate ogniuna da un buco di tre centimetri di diametro e che tra loro formavano un triangolo equilatero. L’oggetto misterioso ripartiva decollando velocemente prima che chiunque potesse avvicinarvisi.
I rilievi delle tracce furono effettuati dai militari dell’Arma della Stazione di Airola con il supporto dei militi della Tenenza di Montesarchio.

LUOGO: CASTELFIORENTINO – FIRENZE – TOSCANA – ITALIA
DATA: MAGGIO 1999
ORA: N.-N.
CONTESTO: UFOLOGIA

Ad un ora non ben precisata un tetstimone residente nellazona indicata ha notato, dalla finestra di casa, un’oggetto volante di dimensioni ridotte dal quale fuoriuscivano filamenti di bambagia silicea. L’oggetto risultava essere di forma sferica e di colore marrone. All’avvicinarsi di un arero di linea, l’oggetto sembrò volerlo affiancare, per poi compiere un repentino “scatto” all’indietro e improvvisamente scomparire.

Fonte : ” UFO Notiziario Ottobre / Novembre 1999 “

LUOGO: BOJANO – CAMPOBASSO – MOLISE – ITALIA
DATA
: GIOVEDI’ 12 OTTOBRE 2006
ORA: N.-N.
CONTESTO: UFOLOGIAAlcune sfere di fuoco hanno sorvolato di Bojano in provincia di Campobasso ed il contattista Eufemio Del Buono sostiene che questa particolare aumento di attività UFO, come in precedenti casi, anticipi l’imminenza di un importante evento. Altri ufologi sostengono che sia trattato semplicemente di un “normale” passaggio di meteore in caduta.

Fonte : ” Il Messaggero ” 13 Ottobre 2006.

LUOGO: DENISON – TEXAS – STATI UNITI
DATA: GIOVEDI’ 24 GENNAIO 1878
ORA: N.-N.
CONTESTO: UFOLOGIA

Da questa cittadina del Texas, fondata nei pressi del lago di Texoma vicino al confine con lo Stato dell’Oklahoma, ci perviene la testimonianza di quasi tutta la popolazione locale dell’epoca dell’avvistamento di un disco volante luminosissimo che sorvolò la zona. Venne descritto, da diversi testimoni, come un’oggetto simile ad un piattino rovesciato.

LUOGO: FARA DI CIGNO – CAMPOBASSO – MOLISE – ITALIA
DATA: 03 Aprile 1948
ORA: 06.35
CONTESTO: UFOLOGIA

Il 3 Aprile il testimone principale dell’evento, l’autista signor Giuseppe Langiano si era recato con grande anticipo sul piazzale antistante la Stazione Ferroviaria di San Martino in Pensilis in attesa dell’arrivo dei primi passeggeri della giornata. Ma in quel mentre la sua attenzione venne attratta da un oggetto volante non convezionale che descrisse come a forma di “scodella” rovesciata. L’oggetto sembrò fermarsi a mezz’aria a poca distanza, sulla verticale di una località chiamata Fara di Cigno. Il testimone chiamo il capostazione, signor Bavota, poco distante, perchè anche lui osservasse l’oggetto volante. E mentre i due uomini guardavano stupiti l’ordigno, dallo stesso scaturì un raggio che colpì in pieno i due senza nuocere loro e al quale contatto i testimoni dichiararono di essersi sentiti avvolti da una sorta di calore. Il disco lampeggiava di luci multicolore e mentre i due testimoni rimanevano fermi e continuavano ad osservare dalla parte inferiore e centrale dell’oggetto cominciò a scendere una sorta di umanoide alto non più di un metro e mezzo e rivestito di una sorta di struttura metallica, guanti e due occhiali rotondi sugli occhi ( o al posto degli stessi ). Appena l’essere toccò terra i due uomini facendosi forza l’un l’altro corsero verso l’ufonauta, ma questi risalì rapidamente verso l’oggetto volante che scomparve rapidamente nel cielo terso a grande velocità.

LUOGOMILANO – LOMBARDIA – ITALIA

DATA: GIOVEDI’ 21 DICEMBRE 2006
ORA: 17,37
CONTESTO: UFOLOGIA

Alle ore 17,37 un libero professionista si recava a piedi lungo via Litta Modignani da Milano a Novate Milanese ha osservato in cielo la presenza di 3 luci perfettamente allineate che stazionavano nel cielo a bassa quota. Due di queste luci laterali erano bianche, mentre quella centrale era di colore giallo. L’avvistamento è durato in tutto circa un quindicina di secondi. Le luci sembravano essere ferme sopra i palazzi del quartiere della Bovisasca. Camminando, il testimone, perde per alcuni secondi di vista le luci che non vengono più riviste.

Fonte ” Centro Ufologico Nazionale ” sezione di Milano

LUOGO:
DATA
:
ORA:
CONTESTO:
UFOLOGIA

CONTESTO: UFOLOGIA – CRASH – COVER UP

Login
PROGRAMMI E APPLICAZIONI
Dicembre  2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31  
PROGRAMMI TV

Ephemeris
Sagittarius
Sun in Sagittarius
16 degrees
Capricorn
Moon in Capricorn
29 degrees
Waxing Crescent Moon
Waxing Crescent Moon
3 days old
On Line
Da Novembre 2010:

  • Questa pagina è stata vista: 1 volte

  • In linea ci sono:
    2 visitatori,
    38 visite oggi,
    101 visite ieri,
    755 in totale

  • Pagine 229 viste oggi,
    1040 ieri,
    in totale 21531

  • TopPost è Pagina: Elenco Articoli, TopBroswer è Home,
    TopOS è Home
  • Il tuo broswer è ,
    il tuo OS è ,
  • il tuo IP è: 52.23.219.12

  • Nel blog ci sono:
    5496 articoli,
    6 pagine.

Fornito da orario
Marquee Powered By Know How Media.