Archivi per la categoria ‘Simbolismo’

CONTESTO: MITOLOGIA – SIMBOLISMO – IBRIDI – DIVINITA’

NOTO ANCHE CON IL NOME: ABRAXAS o IAO.

E’ più un simbolo che una creatura, Il termine in oggetto potrebbe, anche se non è certo, derivare dal termine ebraico Barecha ( Benedizione ) e dal quale alcuni ricercatori sostengono derivi la parola magica di Abracadabra.
Indicativo, ad una più attenta osservazione di questo vocabolo, è la somma di numeri che corrispondo alle sette lettere che lo compongono. Vediamo quali : ALFA = 1 ( 3 volte ) – BETA = 2 ( 1 volta ) – RHO = 100 ( 1 volta ) – CSI = 60 ( 1 volta ) – SIGMA = 200 ( 1 volta ) per una somma totale di 365 che come ben sappiamo corrisponde al numero di giorni in un anno, ma anche al numero dei GENI ad essi preposti.
Secondo il grande esoterista Alberto Ambesi, questo si potrebbe definire “.. come la martice del Tempo e dei Numi Tutelari delle grandi Stagioni Cosmiche …” Oltre a ciò si evidenzia che, nel sistema gnostico di Basilide, personaggio vissuto nel secondo Secolo dopo Cristo, il termine sarebbe uno dei più Importanti Nomi del Supremo Creatore. Nei secoli a seguire però il vocabolo viene interpretato come un termine magico protettivo e quindi inciso su amuleti e talismani e associato a divinità elleniche, giudaiche ed egizie. La forma antropomorfa di tale entità viene raffigurata con una figura umana dalla testa sormontata da una corona ed in una mano reggente uno staffile e con gli arti inferiori simili a rettili o tentacoli.

ORIGINE : CREDENZE – RITI – PRATICHE

CONTESTO: CREATURE – CREDENZE – ESOTERISMO – PRATICHE – FOLKLORE – VAMPIRI – LICANTROPI

Secondo le credenze diffuse tra molti popoli, l’acqua, specie se Benedetta, possiede grandissime proprietà di difesa contro le forze oscure del male. Il liquido diffuso su tre quarti del nostro pianeta avrebbe quindi la capacità di scacciare le forze diaboliche, gli spettri malevoli e le streghe, essendo simbolo, sin dagli albori del Creato, di Purezza, Santità e Guarigione (vedi ABLUZIONE).Per quanto riguarda il mito dei Lupi Mannari, l’immergerli nell’acqua durante la mutazione impedirebbe agli stessi di riprendere forma umana. Tali forze negative, vampiri compresi, non avrebbero la facoltà di superare i corsi di acqua corrente, perchè quest’ultima simboleggia la forza vitale e positiva, a meno che non si tratti di acqua putrescente o stagnante. L’Acqua quindi formerebbe, in alcuni casi un confine invalicabile per le creature del male e viene usata per distruggere i vampiri spruzzandola nel loculo e attorno alle case delle loro vittime, come difesa dagli attacchi ematofaghi.

CONTESTO : ASTROLOGIA – MANTICHE – SIMBOLISMO

CONTESTO: SIMBOLOGIA – SPIRITUALITA’ – YIN – PRATICHE – DOTTRINE

CONTESTO: SIMBOLOGIA – OROSCOPO – ZODIACO

CONTESTO: SIMBOLISMO – CONOSCENZE PERDUTE – ALCHIMIA

NOTO ANCHE CON LE VARIANTI: UROBOROS – URUBOROS

Login
PROGRAMMI E APPLICAZIONI
Settembre  2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30  
PROGRAMMI TV

Ephemeris
Libra
Sun in Libra
5 degrees
Taurus
Moon in Taurus
23 degrees
Waning Gibbous Moon
Waning Gibbous Moon
18 days old
On Line
Da Novembre 2010:

  • Questa pagina è stata vista: 3 volte

  • In linea ci sono:
    4 visitatori,
    62 visite oggi,
    115 visite ieri,
    821 in totale

  • Pagine 388 viste oggi,
    969 ieri,
    in totale 22227

  • TopPost è Pagina: Elenco Articoli, TopBroswer è Home,
    TopOS è Home
  • Il tuo broswer è ,
    il tuo OS è ,
  • il tuo IP è: 3.237.2.4

  • Nel blog ci sono:
    5496 articoli,
    6 pagine.

Fornito da orario
Marquee Powered By Know How Media.