AL COLON-RETTO

DATA: Martedì 01 Febbraio 2011

FONTE: Libertà

L’olfatto dei cani può riuscire ad individuare un cancro del colon-retto meglio di un test del sangue occulto e con la stessa efficacia di una colonscopia.

Lo ha imostrato uno studio giapponese che ha verificato le abilità di un labrador nel riconoscere la “firma” del tumore nell’alito e nelle feci dei pazienti. La sta di questo studio si chiama Marine, ed è un labrador retriever femmina di 9 anni che fa parte di una muta addestrata dal St.Sugar Cancer sniffing dog training di Minamiboso, nella prefettura giapponese di Chiba.

Al cane sono  stati fatti odorare campioni di alito e di feci di 300 persone, un quarto delle quali affette dal tumore del colon-retto, e l’animale è riuscito ad individuare i pazienti malati con una accuratezza del 95% nel primo caso e del 98% nell’altro, riuscendo a distinguere anche fra tumori e polipi benigni. ” Se riusciremo a isolare la molecola che viene odorata dai cani – spiega Hideto Sonoda della Kyushu University – potremo studiare i sensori in grado di individuarla”.

I Commenti sono chiusi

Login
PROGRAMMI E APPLICAZIONI
Settembre  2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30  
PROGRAMMI TV

Ephemeris
Libra
Sun in Libra
5 degrees
Taurus
Moon in Taurus
23 degrees
Waning Gibbous Moon
Waning Gibbous Moon
18 days old
On Line
Da Novembre 2010:

  • Questa pagina è stata vista: 4 volte

  • In linea ci sono:
    3 visitatori,
    63 visite oggi,
    115 visite ieri,
    822 in totale

  • Pagine 396 viste oggi,
    969 ieri,
    in totale 22235

  • TopPost è Pagina: Elenco Articoli, TopBroswer è Home,
    TopOS è Home
  • Il tuo broswer è ,
    il tuo OS è ,
  • il tuo IP è: 3.237.2.4

  • Nel blog ci sono:
    5496 articoli,
    6 pagine.

Fornito da orario
Marquee Powered By Know How Media.