DATA: 18 Luglio 2011

FONTE: http://www.tgcom.mediaset.it

Leggenda e storia si incontrano in un tour tra fantasmi, demoni, creature aliene ed episodi apparentemente inspiegabiliLeggende di mostri e tesori nascosti, luoghi infestati da fantasmi e demoni, località teatro di complotti interplanetari… La Terra riserva davvero mille sorprese, alcune credibili e altre meno, ma tutte meritevoli di un viaggio. Perché in fondo, scettici o non scettici, tutti ne siamo attratti. In ogni caso, però, guardatevi le spalle: non si sa mai…

Spada nella roccia, Santo Graal e apertura spazio-temporale…
Iniziamo il tour dei misteri dalla nostra Italia e, più precisamente, dall’Abbazia di San Galgano , a circa 30 km da Siena, luogo in cui si trova la famosa spada nella roccia che alcuni studiosi identificano anche come la mitica Excalibur, la spada magica appartenuta a Re Artù.
Seguendo il mito dei Cavalieri della Tavola Rotonda, arriviamo nella splendida Linguadoca e, più precisamente, a Rennes Le Chateau, piccolo paesino della Francia meridionale dove, alla tormentata storia di Catari e Cavalieri Templari, e dei loro leggendari tesori, si unisce la storia intrisa di misteri e interrogativi irrisolti dell’abate Sauniere, protagonista del presunto ritrovamento del Santo Graal. Qui è situata la chiesa dedicata a Maria Maddalena, luogo di ritrovamento di segrete pergamene che molto hanno ispirato il celebre romanzo di Dan Brown “Il Codice da Vinci”; libro che conduce alla terza tappa del nostro viaggio: la Cappella di Rosslyn, in Scozia. Ad attenderci, troviamo una piccola chiesa templare risalente al quindicesimo secolo, ricca di affascinanti decorazioni che, secondo gli appassionati di simbolismo ed esoterismo, corrisponderebbero alla prova tangibile della prematura scoperta delle Americhe da parte dei Cavalieri di Cristo o a un codice segreto per l’apertura di una porta interstellare da cui, periodicamente, passerebbero visitatori di altri pianeti a bordo di navi spaziali; proprio Rosslyn, infatti, viene considerata da molti ufologi una zona ad alta densità di avvistamenti.

 

Atterrano gli ufo e scompaiono gli aerei
Quest’ultimo fatto collega la cittadina britannica alla sua “gemella” d’oltreoceano Roswell, teatro di quello che viene definito l'”Ufo Crash” del 1947. Attorno a questa vicenda esistono molte testimonianze – più o meno fantasiose – che si discostano dalla versione ufficiale, ma tutte accomunate dalla convinzione che in quel luogo sia precipitato un velivolo di origine extraterrestre, i cui rottami sarebbero custoditi nella fantomatica e misteriosa Area 51. Se di certo questo è il meno visitabile dei luoghi di questa rassegna, magari una foto ricordo a debita distanza può comunque essere un’esperienza da ricordare.

Da alieni ad alieni: secondo i più fantasiosi sarebbero anche artefici delle strane sparizioni di navi e aerei avvenute nella zona di mare meglio nota come il Triangolo Maledetto: un’area di più di un milione di metri quadrati, compresa tra l’arcipelago delle Bermuda, l’isola di Porto Rico e il Sud della Florida.

Lochness, Stonehenge e i castelli infestati dai fantasmi
Ma torniamo nelle Highlands scozzesi. A pochi km da Rosslyn si estende il pittoresco Lago di Loch Ness, dimora della famigerata Nessie, una creatura preistorica che infesterebbe le sue acque fin dal 590 d.C., anno in cui San Colombano la avvistò per la prima volta.
E non finisce qui. L’intera Scozia – così come la vicina Irlanda – è fertile di leggende e misteri ed è sufficiente fare qualche piccola escursione per le sue lande incantate per incappare in qualche castello infestato da fantasmi (come, ad esempio, il Glamis Castle, il Culchreach Castle o il Dunvegan Castle nell’isola di Skey), o in qualche sepolcro sormontato da simboli templari o massonici.

Scendendo invece a Sud verso l’Inghilterra, e più precisamente, nella contea di Wiltshire, si incappa invece nel più grande complesso megalitico della preistoria: Stonehenge. Ad attenderci troviamo un circolo di imponenti megaliti, la cui reale funzione sembra legata all’osservazione astronomica e ai culti druidici. Ma il mistero non si ferma qui e si espande in tutta la regione; a pochi chilometri sorge infatti Glastonbury, località identificata come la leggendaria Avalon, luogo in cui giacerebbero le spoglie mortali di Re Artù e dove Giuseppe d’Arimatea avrebbe portato il Sacro Graal durante la sua fuga dalla Terra Santa.

Dracula, disegni e piramidi
Lasciamo la Gran Bretagna e spostiamoci ora nell’Est Europa dove a Bran, vicino a Brasov (Romania), sorge la dimora del più spietato e temuto mostro di tutti i tempi: il Conte Dracula. A ispirare Bram Stoker, l’inventore del famoso vampiro, è stato Vlad III di Valacchia, un principe vissuto nel tredicesimo secolo, passato alla storia per la sua particolare crudeltà.
Terminiamo il nostro tour con due trasferte esotiche: una in Sud America e una in terra d’Africa. Più precisamente, andiamo nel deserto di Nazca in Perù e nella piana di Giza in Egitto.

Nell’altipiano arido tra le città di Nazca e Palpa troviamo un insieme di circa 800 disegni, composti da oltre 13mila linee, tutti visibili solo ed esclusivamente da grandi altezze. Molte sono le ipotesi sulla loro natura e sul loro reale utilizzo, ma gli amanti del mistero le vogliono piste di atterraggio per velivoli spaziali. A Giza, invece, è possibile godersi il meraviglioso spettacolo offerto dal sito archeologico più affascinante e più discusso della storia: il luogo in cui sorgono le tre imponenti piramidi e la grande Sfinge. L’archeologia ufficiale attribuisce la loro costruzione ai tre faraoni della IV dinastia Cheope, Chefren e Micerino, mentre l’archeologia “eretica” le associa a un’ipotetica civiltà antidiluviana, tecnologicamente più avanzata della nostra.

I Commenti sono chiusi

Login
PROGRAMMI E APPLICAZIONI
Ottobre  2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
PROGRAMMI TV

Ephemeris
Libra
Sun in Libra
25 degrees
Pisces
Moon in Pisces
0 degrees
Waxing Gibbous Moon
Waxing Gibbous Moon
12 days old
On Line
Da Novembre 2010:

  • Questa pagina è stata vista: 4 volte

  • In linea ci sono:
    5 visitatori,
    76 visite oggi,
    86 visite ieri,
    1170 in totale

  • Pagine 700 viste oggi,
    896 ieri,
    in totale 21077

  • TopPost è Pagina: Elenco Articoli, TopBroswer è Home,
    TopOS è Home
  • Il tuo broswer è ,
    il tuo OS è ,
  • il tuo IP è: 34.231.243.21

  • Nel blog ci sono:
    5496 articoli,
    6 pagine.

Fornito da orario
Marquee Powered By Know How Media.