DATA: 11 Novembre 2011

FONTE: http://www.gqitalia.it

Un convegno a Torino punta a portare alla luce gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati sul nostro Paese. E rivela che in un caso si scomodarono persino i servizi segreti italiani, per capire la natura di quanto accaduto sopra la tenuta del presidente della Repubblica …

Era il 20 agosto 1963, il Presidente della Repubblica italiana era Segni. E un Ufo – o per la precisione, un “oggetto volante discoidale di colore grigio metallico a forma di piatti sovrapposti” – venne visto a pochi metri dalla tenuta del presidente, a Castel Porziano. Fu allora che anche i servizi segreti italiani furono costretti a scoprire quanto alcuni italiani sapevano da molto tempo: e cioè che gli alieni spiano l’Italia. Di questo sono convinti gli organizzatori del convegno che oggi si aprirà a Torino, intitolato “150 anni di Ufo in Italia”. Anche se il primo avvistamento data un po’ più tardi dell’Unità: era infatti il 1864 – e per la precisione, la sera del primo novembre – quando la contessa Henrietta Gertrufe Walker in Brandelli vide una “sfera bianca più grande della Lina, con al di sotto una palla color arancio” nel cielo di Montespertoli, vicino a Firenze. Da allora gli avvistamenti si sono susseguiti: alcuni sono poi entrati nella categoria delle bufale (ad esempio, la “stella” che salutò l’inaugurazione del Parlamento da parte del re Vittorio Emanuele II, il 27 novembre 1871, era un pianeta – Venere – non un Ufo), altri sono rimasti inspiegati. Come quello del 18 marzo 1871 (un corpo luminoso sorvolò Torino per 2 minuti), quello del 15 giugno 1993 a Pescara (fu un elicottero dei Vigili del Fuoco a vedere un “omino volante”: e il rapporto finì sul tavolo del ministro dell’Interno), quello del marzo 1945 (un bimotore della RAFfu scortato, di notte, da sei palle di fuoco, grandi “tre vlte la Luna”).

Eppure l’amministrazione americana, solo pochi giorni fa, ha affermato che gli Ufo non esistono: o quantomeno, che non vi siano prove per parlarne da un punto di vista scientifico. Un’affermazione che Roberto Pinotti, sociologo e giornalista aerospaziale, contesta radicalmente. “Si tratta”, dice, “di una risposta scontata. IDal 1953 documenti della CIA documentano l’avvenuta realizzazione di una sistematica politica tesa a screditare il fenomeno per tema di effetti negativi (allarme, panico, isterismo collettivo) nell’opinione pubblica”. Non solo: Hollywood punta a parlare di Ufo “cattivi”. Ma si tratta, per Pinotti, di “disinformazione e bugie”.

I Commenti sono chiusi

Login
PROGRAMMI E APPLICAZIONI
Maggio  2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31  
PROGRAMMI TV

Ephemeris
Taurus
Sun in Taurus
12 degrees
Pisces
Moon in Pisces
17 degrees
Waning Crescent Moon
Waning Crescent Moon
24 days old
On Line
Da Novembre 2010:

  • Questa pagina è stata vista: 2 volte

  • In linea ci sono:
    3 visitatori,
    70 visite oggi,
    115 visite ieri,
    626 in totale

  • Pagine 581 viste oggi,
    807 ieri,
    in totale 17246

  • TopPost è Pagina: Elenco Articoli, TopBroswer è Safari,
    TopOS è Mac OS X
  • Il tuo broswer è ,
    il tuo OS è ,
  • il tuo IP è: 3.236.100.86

  • Nel blog ci sono:
    5496 articoli,
    6 pagine.

Fornito da orario
Marquee Powered By Know How Media.